mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Raúl Castro, una scheda di voto come le altre

Santiago de Cuba, 21 mar (Prensa Latina) Nella lista dei candidati a deputati all'Assemblea Nazionale del Potere Popolare per il municipio del Segundo Frente, in questa provincia, ci sono la foto ed i dati del generale dell'esercito, Raúl Castro.

 

Insieme al leader della Rivoluzione Cubana, nella formula elettorale, il delegato distrettuale Alender Chaveco Torres, 47 anni e presidente della Commissione di Sviluppo Economico e Locale del governo, entrambi in piena parità di condizioni ed opportunità per lo scrutinio che si svolgerà domenica prossima, 26 marzo.

Pertanto, entrambe le recensioni sono state pubblicate sui giornali Granma e Sierra Maestra e nei corrispondenti spazi della televisione cubana, che consentono agli elettori di comprendere meglio i 470 uomini e donne per i quali eserciteranno il diritto di voto per integrare il nuovo Parlamento.

Sfumature e simbolismi rivelano questa coincidenza tra Chaveco Torres e l’uomo di 91 anni, che il 26 luglio 1953 fece irruzione nella Caserma Moncada e il 2 dicembre 1956 sbarcò dallo yacht Granma, per integrare il nucleo iniziale della Esercito ribelle nelle montagne della Sierra Maestra.

L’11 marzo 1958, l’allora Comandante fondò, per ordine di Fidel Castro, il Fronte Orientale Frank País II, convertito in una demarcazione che è l’opera totale delle trasformazioni iniziate dal trionfo del 1° gennaio 1959 contro la tirannia di Fulgencio Batista e la continuità di tutto quello che vi si sviluppò in seguito.


Ig/mca

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE