lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I grandi della cultura cubana nella Sala Video Uneac

L'Avana, 23 mar (Prensa Latina) La sala video Caracol dell'Unione degli Scrittori e degli Artisti di Cuba (Uneac) apre oggi le sue porte per la seconda giornata della rassegna di documentari su importanti scrittori cubani.

Gli audiovisivi “El otro Lezama. Cronicas”, e “La magia del Laberinto”, come annunciato dall’Uneac su Twitter, come parte di una mostra di documentari realizzati dalla società di produzione Octavio Cortázar.

La Sala Video Caracol ha riaperto ieri dopo due anni di chiusura segnati dalla pandemia della COVID-19.

Alla riapertura sono state proiettate le opere “Ángel Augier”, “Bajo la noche lunar” e “El aché de la palabra”, e la prossima settimana sarà la volta di mostre giornaliere dedicate a figure cubane di rilievo come Nicolás Guillén, Ambrosio Fornet e Onelio Jorge Cardoso.

Ad aprile, i documentari sulle arti dello spettacolo saranno presentati alla Sala de Video Caracol, dove spiccano l’acquarellista della poesia antillana, Luis Carbonell, e il maestro di ballo, Fernando Alonso.

A partire dal 20 maggio, i relativi creatori di plastica Servando Cabrera, Mariano Rodríguez e Zaida del Río saranno i protagonisti delle opere audiovisive, secondo la pagina istituzionale.

 

Ig/dla

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE