mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Senato paraguaiano approva la denuncia penale contro l’ex procuratore corrotto

Asunción, 24 mar (Prensa Latina) Il Senato del Paraguay ha approvato una denuncia penale contro l'ex procuratore generale Sandra Quiñónez per aver intentato causa contro personaggi politici come l'ex presidente Horacio Cartes, secondo quanto riportato oggi dal quotidiano ABC Color.

 

Una risoluzione firmata da questo organo legislativo incarica il suo capo, Óscar Salomón, e il suo team legale di redigere l’accusa contro l’ex capo del Pubblico Ministero “per scarso rendimento nell’esercizio delle sue funzioni”.

La denuncia, promossa dal collegio della coalizione di sinistra Frente Guasu (FG), include le figure di prevaricazione, ostruzione dell’indagine penale, complicità “e altri atti punibili che potrebbero derivare dall’indagine”, ha detto il giornale.

Il documento per perseguire Quiñónez, sostituito formalmente dall’avvocato Emiliano Rolón il 9 marzo al termine del suo mandato, fissa lo studio del caso per una settimana “per apportare correzioni e includere più fascicoli”.

Tra le argomentazioni contro l’ex funzionario, che negli ultimi anni è stato convocato dal Congresso e sull’orlo dell’impeachment quattro volte, c’è quella del legislatore FG Jorge Querey.

 

Ig/apb

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE