giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cresce migrazione irregolare che passa attraverso Panama

Città di Panama, 27 mar (Prensa Latina) Il governo di Panama ha avvertito oggi che 78.585 migranti irregolari hanno attraversato finora la giungla del Darién quest'anno, una cifra che sta aumentando considerevolmente.

 

Su questa rotta al confine con Colombia, solo questo mese di marzo, hanno contato il passaggio di 29.294 viaggiatori, che supera i 24.657 camminatori che lo hanno fatto a febbraio, ha detto il ministro della sicurezza, Juan Manuel Pino.

Dopo un viaggio nel comune di Cañas Blancas, nel territorio orientale, Pino ha sostenuto che i numeri sono alti, visto che sono cinque volte superiori a quelli registrati nel 2022, e ci sono luoghi con un passaggio giornaliero di quasi mille persone, ha rimarcato.

Le statistiche dicono che se nei primi tre mesi dello scorso anno 13.791 persone avevano attraversato la giungla, quest’anno quasi 80.000 lo hanno già fatto, il che ha lanciato l’allarme.

Solo nel marzo del 2022 hanno utilizzato questa rotta 4.827 migranti, mentre in questo stesso mese dell’anno in corso, la cifra sfiora le 30.000 persone.

Il funzionario ha sottolineato che in questo punto inospitale dell’istmo passano intere famiglie che cercano di raggiungere gli Stati Uniti, e sono di nazionalità del Venezuela, Haiti ed Ecuador, le più frequenti.

Ha anche indicato il grande impatto ambientale nell’area, dovuto al passaggio dei migranti, testimoniando un cambiamento negativo dalla sua ultima visita al luogo tre mesi fa, con immagini sconvolgenti di montagne di immondizia in questa cornice naturale.

 

Ig/ga

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE