lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Nazioni Unite approvano risoluzione che chiede giustizia di fronte al cambiamento climatico

Nazioni Unite, 29 mar (Prensa Latina) L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato oggi una risoluzione che chiede alla Corte Internazionale di Giustizia (CIG) un parere consultivo sugli obblighi degli stati in materia di cambiamento climatico.

 

Il testo, che cerca di stabilire basi giuridiche per la giustizia climatica, è stato promosso da Vanuatu, uno degli stati insulari più vulnerabili del pianeta agli effetti di questo fenomeno, ed è stato co-sponsorizzato da più di cento paesi.

La risoluzione richiede il parere della CIG in merito alle conseguenze legali che i governi devono affrontare per i loro atti ed omissioni che hanno causato danni significativi al sistema climatico e ad altri elementi dell’ambiente, a scapito dei piccoli stati insulari in via di sviluppo.

Si riferisce, in particolare, alle nazioni insulari che, per la loro situazione geografica e il loro livello di sviluppo, sono particolarmente colpiti dagli effetti negativi del cambiamento climatico o sono più vulnerabili.

Il documento chiede inoltre alla CIG quali siano gli obblighi previsti dal diritto internazionale per garantire la protezione del sistema climatico e di altri elementi dell’ambiente contro le emissioni dei gas ad effetto serra, per favorire gli stati e le generazioni presenti e future.


Ig/crc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE