martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Nostra America deve essere unita, afferma eroe cubano in Argentina

Buenos Aires, 29 mar (Prensa Latina) Nostra America deve restare unita dal Rio Grande alla Patagonia, ha affermato oggi in Argentina, l'Eroe della Repubblica di Cuba, Ramón Labañino.

 

In dichiarazioni a Prensa Latina, il vicepresidente dell’Associazione Nazionale degli Economisti e Contabili di Cuba (ANEC) ha sottolineato l’importanza di rafforzare i legami tra il suo paese e Argentina, dove sviluppa un ampio programma di attività.

Sono qui in rappresentanza dell’ANEC e come un umile figlio del nostro popolo che viene a rafforzare i legami con i nostri fratelli. È una visita altamente simbolica perché questa è la terra del Che (Ernesto Guevara, 1928-1967), che alimenta la ribellione e l’identità della regione, ha detto.

Dall’Argentina ratifichiamo i nostri principi e le nostre convinzioni rivoluzionarie. Abbiamo la possibilità di approfondire la solidarietà, stringere nuove alleanze con università, centri studi e soci di cooperative. Stiamo valutando la possibilità di condividere tra medici e collaborare in molti ambiti, ha aggiunto.

D’altra parte, ha specificato che presenterà il suo libro “Hombre del silencio: diario de prisión”, in questa capitale ed in alcune province, dove racconta le sue esperienze dopo essere stato arrestato nel 1998 insieme a René González, Antonio Guerrero, Gerardo Hernández e Fernando González per monitorare le reti terroristiche che operavano dagli Stati Uniti contro Cuba.


Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE