sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria denuncia che Israele ed i terroristi coordinano i loro attacchi

Damasco, 31 mar (Prensa Latina) Il ministero degli Esteri siriano ha annunciato oggi che le autorità di occupazione israeliane ed i gruppi terroristici stanno coordinando i loro attacchi sul territorio nazionale della nazione levantina.

 

Il recente attacco missilistico israeliano contro le vicinanze di Damasco ha coinciso con un’offensiva lanciata da gruppi radicali nelle province di Idlib e Aleppo, il che dimostra il coordinamento nelle azioni contro l’esercito siriano, ha affermato il ministero in una nota.

Ha assicurato che sia Tel Aviv che i radicali condividono lo stesso obiettivo di prolungare la guerra in Siria e logorarne le capacità ed il potenziale.

Ha denunciato l’approccio bellicoso e criminale di Israele, ha bollato come fascisti i suoi bombardamenti ed ha ratificato la volontà di lavorare per conquistare e riconquistare la sovranità su tutto il territorio e lo spazio aereo della Siria.

Due attacchi missilistici israeliani sono stati effettuati in meno di 24 ore contro la periferia della capitale Damasco, ferendo due soldati e danneggiando alcune proprietà.

In una dichiarazione simile rilasciata ieri, il ministero degli Esteri siriano ha affermato che la regione del Medio Oriente non può godere di pace e stabilità senza la fine delle aggressioni israeliane, che ha riconosciuto come fasciste.

 

Ig/fm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE