mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Trump, in arresto, dopo essere arrivato al tribunale di Manhattan

Washington, 4 apr (Prensa Latina) L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump (2017-2021) è arrivato all'ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan, dove è stato preso in custodia dalla polizia prima di comparire oggi in tribunale per vari presunti reati.

 

Trump non dovrebbe essere ammanettato dopo l’arresto, anche se gli verranno prese le impronte digitali come parte del processo, riferisce CBS News.

Verrà quindi trasferito in un’aula di tribunale, dove verrà chiamato in giudizio, un’apparizione che dovrebbe essere rapida e di routine, ma che rappresenta un momento storico.

Surreale nella storia degli Stati Uniti, per il fatto che, essendo ad oggi il primo ex presidente nella storia del paese ad affrontare accuse penali, lo sgomento è grande.

L’ex presidente potrebbe essere incriminato per più di due dozzine di accuse, a seguito di un’accusa relativa all’acquisto del silenzio dell’attrice di film per adulti Stormy Daniels durante la sua campagna presidenziale del 2016.

Le accuse penali derivano da un pagamento di $ 130.000 effettuato a Daniels dal suo allora intermediario, Michael Cohen, e mentre dicono che l’atto in sé non è illegale, il modo in cui lo hanno coperto potrebbe esserlo, ha riferito The Hill.

L’arrivo dell’ex inquilino della Casa Bianca a New York ha provocato rigide misure di sicurezza ed una scena caotica intorno al tribunale di Lower Manhattan.

Sostenitori e critici dell’ex presidente hanno iniziato a radunarsi fuori dal tribunale, mentre alcuni manifestanti anti-Trump hanno applaudito quando è entrato nell’edificio.

 

Ig/adr

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE