sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria critica il silenzio internazionale sui crimini israeliani

Damasco, 6 apr (Prensa Latina) Il ministero degli Esteri siriano ha criticato oggi l'inerzia della comunità internazionale di fronte alle recenti azioni israeliane contro i fedeli palestinesi nella moschea di Al-Aqsa, nella città di Gerusalemme.

 

Siria esige la condanna e la denuncia di queste pratiche atroci e di adottare le misure necessarie per porvi fine immediatamente, ha affermato il ministero degli Esteri in una nota.

Allo stesso modo, Siria ha esatto di adottare misure per scoraggiare Israele e ritenere le sue autorità responsabili delle atrocità che commettono e che potrebbero costituire crimini contro l’umanità.

Secondo il Ministero, i crimini dell’occupante israeliano ad Al-Aqsa ed in Palestina sono gli stessi delle sue pratiche nel Golan siriano occupato.

L’esercito israeliano ha fatto irruzione nella moschea di Al-Aqsa ed ha sgomberato con la forza centinaia di fedeli palestinesi, ferendone a dozzine, mentre circa 400 sono stati detenuti.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE