martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Denunciano bombardamenti israeliani in diverse località in Siria

Damasco, 24 apr (Prensa Latina) L'esercito israeliano ha attaccato oggi con colpi di artiglieria diverse postazioni nella provincia siriana sudoccidentale di Quneitra, situata a circa 60 chilometri a sud-ovest di questa capitale.

Più di 20 proiettili hanno colpito l’area di Kures Al-Nafel e altri siti situati a ovest della città di Hadar, vicino alla linea di separazione con il Golan siriano occupato, ha riferito il quotidiano Al-Watan.

Finora non c’è stata nessuna conferma ufficiale se l’azione di Tel Aviv abbia causato perdite umane o materiali.

Israele attacca frequentemente il territorio siriano con il pretesto di attaccare obiettivi iraniani o il movimento di resistenza libanese, Hezbollah.

Intanto Damasco assicura che queste azioni ostili provocano vittime tra la popolazione civile, intendono prolungare la guerra, mantenere instabile il paese e indebolire il suo esercito nazionale.

Il Ministero degli Affari Esteri ha affermato che la regione del Medio Oriente non può godere di pace e stabilità senza la fine delle aggressioni israeliane, che ha definito come fasciste.

Ha denunciato che le autorità di occupazione israeliane ed i gruppi terroristici coordinano i loro attacchi sul territorio nazionale di questa nazione levantina.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE