venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’apertura araba ha aumentato il numero di visitatori stranieri in Siria

Siria1-4
Damasco, 28 giu (Prensa Latina) La reintegrazione della Siria nella Lega Araba e il ristabilimento dei suoi rapporti con diverse nazioni hanno avuto un impatto positivo sull'aumento degli ingressi stranieri nel paese.

Funzionari al valico di Nassib con Giordania hanno rivelato al quotidiano Al-Watan che c’è un aumento significativo del numero di visitatori, per lo più arabi o siriani residenti nei paesi del Golfo Persico.
Le cifre, mai registrate dall’inizio della guerra nel 2011, raggiungono le 7.000 persone al giorno, per lo più arabi che non hanno potuto visitare questa nazione levantina a causa della rottura delle relazioni, hanno detto le fonti.
Hanno confermato che ogni giorno entrano in media 600 auto private e 55 autobus del trasporto pubblico, senza contare i camion e gli altri veicoli che entrano ed escono periodicamente.
In recenti dichiarazioni, il ministro siriano del turismo, Mohammad Rami Martini, ha stimato che il numero di visitatori nel paese quest’anno potrebbe raggiungere circa 2,5 milioni, di cui circa 700.000 turisti.

Ig/fm

#siria #turismo #lega araba #golfo persico #Mohammad Rami Martini

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE