sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’esercito statunitense continua il suo saccheggio di grano e petrolio siriani

b91af7b3-7e03-4e10-b0ab-8a1413f3e04f
Damasco, 3 ago (Prensa Larina) Un nuovo lotto di grano e olio siriano è stato saccheggiato oggi dalle forze di occupazione statunitensi e dalla loro milizia separatista delle Forze Siriane Democratiche (FSD).

Attivisti locali con sede nella città di Al-Yarubiyah, nel nord-est della provincia di Hasakeh, vicino al confine iracheno, hanno riferito che un convoglio statunitense di 45 camion carichi di crusca di grano ha lasciato i silos di Al-Yarubiyah ed è entrato nel territorio iracheno attraverso l’attraversamento illegale di Al-Mahmudiyah.
La carovana, diretta verso le enclave settentrionali di Washington nel territorio limitrofo, comprendeva diversi camion cisterna carichi di petrolio estratto dai giacimenti petroliferi siriani.
Il 30 luglio, l’esercito del Pentagono ha inviato un convoglio di 45 camion cisterna carichi di petrolio dai giacimenti nazionali al vicino Iraq.
Mentre una seconda carovana composta da 50 camion e container carichi di crusca di grano rubata dai silos di Yarubieh, è entrata in territorio iracheno e si è diretta verso le enclave di Washington.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE