sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria promette una risposta all’attacco terroristico all’accademia militare

photo_2022-10-06_20-21-14
Damasco, 5 ott (Prensa Latina) Il Ministero della Difesa siriano ha denunciato oggi il bombardamento con droni perpetrato contro l'accademia militare nell'ovest del paese ed ha promesso una dura risposta contro i suoi autori e pianificatori.

Il Comando Generale dell’Esercito e delle Forze Armate ha definito vile e criminale questo atto terroristico senza precedenti ed ha affermato che risponderà con tutta la forza e determinazione contro questi gruppi terroristici ovunque si trovino, ha dichiarato l’entità militare in un comunicato.
Ha aggiunto che sia i pianificatori che gli esecutori dell’attacco di questo giovedì saranno ritenuti responsabili e pagheranno caro il prezzo del loro atteggiamento codardo.
In precedenza, il Ministero aveva riferito che gruppi estremisti avevano attaccato con veicoli aerei senza pilota che trasportavano proiettili e munizioni esplosive la cerimonia di diploma dei cadetti presso l’Accademia Militare, nella provincia centrale di Homs, a circa 200 chilometri a nord della capitale.
Ci sono stati dei morti, sia civili che soldati, e dozzine sono rimasti feriti, alcuni gravemente, tra i familiari invitati, tra cui donne e bambini, ha informato l’entità.
Secondo alcuni resoconti dei media, più di 50 tra soldati e civili hanno perso la vita nell’attacco e decine sono rimasti feriti.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE