sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gli Hezbollah libanesi attaccano le forze israeliane al confine meridionale

8-768x432
Beirut, 18 gen (Prensa Latina) La Resistenza libanese (Hezbollah) ha attaccato oggi diversi siti militari delle forze israeliane lungo il confine meridionale, nel proseguimento delle sue operazioni a sostegno di Gaza e dei combattenti palestinesi.

Il movimento libanese ha confermato i colpi diretti negli attacchi contro le posizioni nemiche di Birket Risha, Al-Malkiya e Al-Raheb.
Secondo Hezbollah, i suoi combattenti hanno lanciato missili sul sito di Al-Samaqa sulle colline di Kfar Shuba e sulle fattorie libanesi occupate di Shebaa.
Parallelamente, la Resistenza libanese ha condotto un’azione contro le concentrazioni di soldati israeliani nelle vicinanze del sito di Admit.
Da parte sua, l’artiglieria dell’esercito di Tel Aviv ha preso di mira le città di Aitaroun, Blida e Aita al-Shaab; oltre a lanciare munizioni al fosforo contro la città di Mays al-Jabal e ad effettuare tre attacchi aerei alla periferia di Taybeh.
In questo contesto, i media israeliani hanno commentato che l’esercito sionista è sorpreso dalle dimensioni delle infrastrutture di Hezbollah lungo il confine con Libano.

Ig/yma

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE