martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

ONU denuncia violazioni dei diritti umani negli ordini di evacuazione a Gaza

desplasamiento-israel
Nazioni Unite, 26 gen (Prensa Latina) L'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani ha avvertito oggi che gli ordini di evacuazione di massa emessi da Israele a Gaza potrebbero costituire violazioni del diritto internazionale.

Le forze di occupazione stanno spingendo i civili dell’enclave in aree sempre più piccole in mezzo a violenze brutali, ha affermato Ajith Sunghay, capo dell’ufficio per i diritti umani per i territori palestinesi occupati.
Inoltre, ha aggiunto, gli attacchi contro ospedali, scuole ed altri luoghi di rifugio obbligano ripetutamente gli abitanti di Gaza allo spostamento, riducendo l’accesso a ciò che è necessario per sostenere la vita.
“Questo fallimento viola gli obblighi di Israele secondo il diritto internazionale”, ha detto il rappresentante in dichiarazioni alla stampa.
Sunghay ha anche avvertito dei bombardamenti da parte delle forze di difesa israeliane in aree designate unilateralmente come “sicure”, inclusa Al Mawasi nella parte occidentale di Khan Younis.
“Sono molto preoccupato che questi ordini di evacuazione caotici e di massa siano inefficaci nel garantire la sicurezza dei civili palestinesi, portando a situazioni sempre più vulnerabili e pericolose”.
Da parte sua, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha insistito questo venerdì sulle gravi preoccupazioni dell’organizzazione per gli operatori sanitari ed i pazienti intrappolati dalla violenza.

Ig/ebr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE