martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Primi impatti di Voces del Sur Global

Il successo dell'emergere di Voces del Sur Global nell’universo del World Wide Web è oggi supportato dalle statistiche di Google Analytics, che nelle prime tre settimane di operatività hanno riportato la visita di quasi duemila utenti da 80 paesi in America, Europa, Asia, Africa e Medio Oriente.

Una fotografia della partenza dimostra cifre promettenti per il traffico i cui usuari si trovano nel continente americano, con Cuba e gli Stati Uniti in testa, seguiti da Trinidad e Tobago, Cile e Brasile, mentre risulta interessante il traffico dall’Europa, con un elenco complesso diretto da Svezia, Spagna, Italia, Francia e Irlanda.
Sulla piattaforma nata dalla conferenza internazionale Nueva Operación Verdad, organizzata qui a gennaio da Prensa Latina, convergono opere giornalistiche provenienti da diversi continenti; l’agenzia cubana fin dai suoi esordi nel 1959 promuove la voce del sud e la sua leadership è stata riconosciuta durante questo incontro.
Le concentrazioni di lettori per città, finora, sono dirette dalla capitale cubana, seguita in ordine decrescente da Forest City (Malesia), Lulea (Svezia), Santiago del Cile, Prineville (Stati Uniti), Dublino (Irlanda), Puerto España (Trinidad e Tobago), Rio de Janeiro (Brasile) e Santo Domingo (Repubblica Domenicana).
Questi rapporti quantitativi riflettono un benvenuto all’iniziativa di riprodurre in un unico sito, ed in lingua originale, una selezione di testi editi da emittenti dissimili, media internazionali che riflettono la visione di coloro che vengono messi a tacere dalle multinazionali dei mezzi dominanti della comunicazione planetaria.
Con un solo clic https://vocesdelsur.prensa-latina.cu/ gli utenti di Internet possono accedere su questa nuova proposta che comprende testi in spagnolo, inglese e portoghese, dovei professionisti del giornalismo coprono la realtà attuale partendo da una visione anti-egemonica.
Voces del Sur Global ha dovuto competere inizialmente con i 10.500 siti che giornalmente, in media, vengono creati nella web. Le pagine più visitate dimostrano gli interessi degli utenti di Internet e sono guidate dagli articoli “La responsabilità degli Stati Uniti nella crisi economica a Cuba” e “PERICOLO: fare sciocchezze con notizie false”.
Tra i testi più visti spiccano anche “Rivelano come fosse possibile localizzarsi i terroristi del Crocus City Hall” e “Il possibile ritorno di Trump alla Casa Bianca”.
Con il consolidamento come principale multimedia con sede a Cuba e corrispondenti in circa 40 paesi, Prensa Latina celebrerà tra poche settimane il suo 65° anniversario, come agenzia di eccellenza nel panorama dell’America Latina e dei Caraibi, incaricandosi del ruolo storico di contribuire alle voci del sud del mondo.
Il coordinamento di Voces del Sur Global è assunto da Prensa Latina con il merito di essere stata leader del pool di notizie del Movimento dei Paesi Non Allineati e membro del consiglio di amministrazione della Red de Noticias de la Franja y la Ruta, aver partecipato a congressi mondiali di agenzie di stampa, al Forum Global de Medios ed avere accordi con più di 100 mass media internazionali.

Osvaldo Rodríguez Martínez, giornalista di Prensa Latina

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE