martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Francia condanna i crimini dei coloni israeliani in Cisgiordania

Parigi, 16 apr (Prensa Latina) Il governo francese ha condannato oggi con termini forti gli atti di violenza commessi dai coloni israeliani nei giorni scorsi nella Cisgiordania occupata, attentati che hanno provocato l'uccisione di quattro palestinesi ed il ferimento di decine di persone.

In un comunicato, il Ministero degli Esteri ha definito inaccettabili queste azioni, condotte sotto la protezione dell’esercito occupante.
Le violenze sono accadute dopo la morte di un giovane israeliano in Cisgiordania, un fatto che condanniamo, ma che non giustifica in nessun modo quanto sta accadendo, ha sottolineato.
Diverse comunità palestinesi sono state assediate, con attacchi a persone e proprietà, senza che i soldati israeliani agissero per impedirlo.
Francia ha esortato il governo israeliano a consegnare alla giustizia i coloni responsabili di aver generato violenza ed ha ricordato i suoi obblighi ai sensi del diritto internazionale di proteggere la popolazione civile.

Ig/wmr

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE