martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Israele ha intensificato i bombardamenti contro la Striscia di Gaza

Ramallah, 17 apr (Prensa Latina) L'esercito israeliano ha intensificato oggi i bombardamenti contro diverse zone della Striscia di Gaza, dove si registrano numerosi morti e feriti, tra cui soprattutto donne e bambini.

Almeno sei persone sono state uccise ed un numero imprecisato è rimasto ferito a seguito di attacchi aerei contro un raduno di cittadini nel mercato Sheikh Radwan nella città di Gaza.
L’agenzia di stampa ufficiale Wafa ha riferito che le squadre della protezione civile hanno recuperato due corpi e trasportato diversi feriti dopo la distruzione di una casa nel quartiere di Al-Shujaiya, nella stessa città. Secondo la fonte restano disperse almeno nove persone.
L’aereo ha anche bombardato una fabbrica farmaceutica a est della città di Deir al-Balah, nel centro della Striscia.
Per il settimo giorno consecutivo, il campo profughi di Nuseirat, al centro dell’enclave costiera, è sotto il fuoco delle forze armate israeliane, tra le notizie di un’imminente offensiva contro il sito.
A questo proposito, Wafa ha sottolineato che gli escavatori ed i carri armati israeliani sono avanzati nelle vicinanze della centrale elettrica, situata a nord della città, dove hanno distrutto la maggior parte delle torri ed i complessi residenziali.
Secondo i dati ufficiali, dall’inizio della campagna di guerra nella Striscia sono morti almeno 33.843 palestinesi ed altri 76.575 sono rimasti feriti, anche se il numero è più alto perché non si sa dove si trovino migliaia di cittadini, presumibilmente sepolti sotto le macerie.

Ig/rob

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE