martedì 28 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Palestina critica il pacchetto economico statunitense per l’esercito israeliano

Ramallah, 22 apr (Prensa Latina) Il disegno di legge per gli aiuti economici degli Stati Uniti ad Israele rappresenta oggi una pericolosa escalation ed aggressione contro il nostro popolo, ha denunciato il portavoce presidenziale palestinese, Nabil Abu Rudeina.

In un comunicato, il funzionario ha criticato l’approvazione avvenuta ieri da parte della Camera dei Rappresentanti di miliardi di dollari per le Forze Armate di Tel Aviv.
Rudeina ritiene che il pacchetto economico metta ancora una volta in discussione la credibilità di Washington.
Mentre gli Stati Uniti forniscono sostegno militare a Israele, l’esercito di questo paese continua la sua aggressione contro la città di Tulkarem, in Cisgiordania, che ha causato 14 vittime, ha sottolineato.
Il presidente palestinese, Mahmoud Abbas ha annunciato ieri che il suo governo riconsidererà i rapporti con la potenza del Nord dopo il suo nuovo veto nel Consiglio di Sicurezza dell’ONU, da lui definito vergognoso, irresponsabile ed ingiustificato.
Abbas ha affermato che gli Stati Uniti hanno violato tutte le leggi internazionali e non hanno mantenuto le promesse relative alla soluzione dei due stati ed al raggiungimento della pace nella regione.
A questo proposito, ha sottolineato che l’attuale amministrazione di Joe Biden non solo non ha mantenuto le sue promesse, ma ha anche permesso al primo ministro Benjamin Netanyahu di indebolire l’Autorità Nazionale Palestinese.

Ig/rob

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE