sabato 18 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

ALBA-TCP attiva nonostante i tentativi di farla fallire

L'Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America-Trattato di Commercio dei Popoli (ALBA-TCP) continua oggi ad essere attiva di fronte all'attacco degli Stati Uniti contro questa iniziativa di integrazione, ha dichiarato il Ministero delle Relazioni Internazionali di questa nazione delle Antille.

Secondo la Vice Ministra delle Relazioni Internazionali di Cuba e coordinatrice delle questioni dell’ALBA-TCP, Josefina Vidal, l’adozione di misure coercitive contro Venezuela, così come contro Nicaragua, e l’intensificazione del bloqueo statunitense contro Cuba rappresentano una sfida per questa istituzione. Ha sottolineato che negli ultimi anni sono stati colpiti paesi come Cuba e Venezuela, che hanno un ruolo chiave nella promozione di programmi di massa per milioni di persone.

Ma questo non significa che l’ALBA-TCP sia rimasta inattiva, anzi: abbiamo continuato a fare progetti, ha sottolineato in dichiarazioni alla stampa presidenziale in occasione del XXIII vertice dell’ALBA-TCP che si è svolto a Caracas.

Certo, non ha raggiunto la grandezza di un destino per milioni di persone perché purtroppo non abbiamo le risorse economiche; ma manteniamo una presenza nei paesi che promuovono questo tipo di programmi su scala minore, ha osservato.

La funzionaria ha ricordato che di fronte alla pandemia della COVID-19, i paesi dell’ALBA hanno unito le forze e creato un fondo per i vaccini ed un ponte aereo per portare questi medicinali sviluppati e prodotti a Cuba, ed altri simili disponibili sul mercato, in diversi paesi nella regione.
Ha anche menzionato l’invio di donazioni, personale qualificato, assistenza medica e forniture necessarie per affrontare la situazione di emergenza a Saint Vincent e Grenadine nel 2021, a seguito dell’eruzione del vulcano La Soufrière.

L’ALBA – ha riassunto – è stata fondamentale per portare beneficio alla vita di milioni di persone in questi vent’anni dalla sua fondazione.
Ha inoltre sottolineato che questo XXIII Vertice si è svolto nell’anno in cui si celebra il ventesimo anniversario della creazione del meccanismo di integrazione regionale da parte dei comandanti rivoluzionari Fidel Castro e Hugo Chávez.

Questo incontro a Caracas è servito per adottare l’Agenda Strategica 2030 dell’ALBA-TCP, che stabilisce gli orizzonti per lo sviluppo dei paesi membri nei prossimi anni, soprattutto in settori chiave come quello sociale, economico, politico e culturale.

Ernesto Vera, giornalista di Prensa Latina

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE