sabato 18 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Studenti sono stati brutalmente arrestati durante lo sgombero della polizia in un’università della capitale USA

Washington, 8 mag (Prensa Latina) Centinaia di agenti del Dipartimento di Polizia Metropolitana (MPD) hanno arrestato oggi una dozzina di manifestanti durante lo sgombero di un campo filo-palestinese presso la George Washington University (GW), nella capitale degli Stati Uniti.

Il quotidiano studentesco The GW Hatchet ha riferito che la polizia è scesa per sgombrare il cortile dell’Università, dove gli studenti hanno iniziato dal 25 aprile la loro protesta a sostegno della causa palestinese e contro la guerra di Israele a Gaza.
Gli agenti hanno effettuato arresti per “aggressione ad un agente di polizia” e “violazione di domicilio”, secondo una dichiarazione dell’MPD fatta mercoledì mattina. Ci sono rapporti secondo cui due membri di questa forza hanno persino usato spray al peperoncino sui manifestanti.
Il testo sottolinea che l’MPD ha lavorato per cercare “metodi non violenti per ridurre le tensioni” e garantire la sicurezza degli studenti, ma che c’è stata una graduale escalation “nella volatilità della protesta”.
Il giornale ha osservato che gli studenti hanno ripetutamente denunciato il presunto rifiuto della presidentessa dell’Università, Ellen Granberg, di incontrare gli organizzatori della protesta per ascoltare le loro richieste.
Tuttavia, Granberg ha affermato in una dichiarazione domenica che i funzionari si sono impegnati in un “dialogo regolare e prolungato” con gli studenti manifestanti ed ha sottolineato che ha chiesto aiuto per aumentare la presenza della polizia attorno alle manifestazioni.
Lo scenario dell’università della capitale riflette ciò che sta accadendo in centri simili in tutto il paese, dove i giovani chiedono la rottura di tutti i legami delle loro istituzioni educative con Israele e la fine della guerra a Gaza.
Come risultato di queste proteste, sono stati effettuati più di 2.500 arresti da quando la fiamma si è accesa nella Columbia University di New York, il 17 aprile.

Ig/dfm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE