sabato 18 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria e OMS firmano un documento di cooperazione strategica

Damasco, 13 mag (Prensa Latina) Il Ministero della Salute siriano e l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno firmato oggi in questa capitale un documento che comprende una strategia di cooperazione nazionale fino al 2025.

Il Ministro degli Affari Esteri, Hassan Al-Ghobash, che ha firmato l’accordo per la parte siriana, ha spiegato che questo atto conferma l’impegno comune a lavorare sulle priorità concordate e rafforza la lunga storia dell’Organizzazione nel sostenere le priorità di sviluppo nazionale in Siria.
Ha assicurato che l’OMS intende varare una serie di programmi ed obiettivi da raggiungere, consolidando il coordinamento con Damasco dopo aver individuato le priorità di lavoro.
A sua volta, il direttore regionale dell’OMS per il Mediterraneo orientale, Hanan Balkhi, ha spiegato che l’accordo fa parte del partenariato globale dell’organizzazione con Siria, ed ha spiegato che gli accordi e le associazioni precedenti sono stati esaminati per riordinare le priorità alla luce delle circostanze difficili del paese.
In precedenza, il primo ministro Hussein Arnous ha ricevuto Balkhi, al quale ha espresso gratitudine per gli sforzi dell’Organizzazione, che ha dimostrato una grande cooperazione con lo stato siriano nella lotta contro la pandemia della COVID-19 e nella fase successiva al terremoto.
Arnous ha affermato che il sistema sanitario siriano si sta gradualmente riprendendo e sarà in grado di superare le difficoltà che deve affrontare in collaborazione con l’OMS ed altri partner internazionali.

Ig/fm

#OMS #salute #siria #cooperazione

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE