domenica 21 Luglio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Presidente di Cuba ha controllato alcuni centri produttivi nella provincia di Mayabeque

L'Avana, 10 lug (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha verificato oggi alcuni centri di produzione della provincia occidentale di Mayabeque, che contribuiscono alla produzione alimentare del territorio.

Il Capo dello Stato ha iniziato la sua visita alla Cooperativa di Produzione Agricola Elio Miguel Valdés, situata nel municipio di Melena del Sur, accompagnato dal Segretario dell’Organizzazione del Partito Comunista di Cuba, Roberto Morales.
Questo centro comprende più di 800 ettari, dedicati alla produzione di canna da zucchero, colture varie ed allevamento.
Come riportato dalla Presidenza della Repubblica sul proprio account di Twitter, la cooperativa porta avanti un processo di recupero che ha consentito risultati favorevoli nella resa delle graminacee.
Il presidente del centro di produzione, Yovani Luzardo, parlando con il presidente cubano, ha sottolineato la necessità di recuperare le zone di canna da zucchero e di aumentare la produzione alimentare.
Il secondo punto nell’agenda del presidente è stato il Polo Produttivo Sierra Maestra, dedicato alla piantagione di varie colture, principalmente taro (malanga), manioca (yuca), banane e patate dolci (boniato).
Questa entità produce i fagioli che raggiungono il paniere base del comune di Melena del Sur.
Mercoledì il capo dello stato ha parlato anche con gli abitanti di Melena del Sur, ai quali ha spiegato gli obiettivi della visita, i luoghi visitati, l’attuale situazione nel paese e le recenti misure approvate per contenere i prezzi.

Ig/mks

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE