venerdì 12 Luglio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

“Andar La Habana” di Alejo Carpentier sarà attraverso percorsi diversi

L'Avana, 9 lug (Prensa Latina) Con una festa estiva nella città delle colonne, inizia oggi il progetto “Rutas y Andares” in omaggio al 120° anniversario della nascita dell'intellettuale cubano Alejo Carpentier.

La 24° edizione si svolgerà fino al 31 agosto, patrocinata dall’Ufficio dello Storico della Città de L’Avana (OHCH), e dalla quale sono state create alcune delle proposte ispirate da Carpentier, che definì l’architettura de L’Avana come dotata di diversi “stili senza stili, che alla fine, attraverso un processo di simbiosi, si amalgamano in uno stile barocco peculiare.”
Rutas y Andares di quest’anno dedicherà gran parte della sua agenda al 505° anniversario della fondazione della città di San Cristóbal de La Habana.
È il preludio a questa celebrazione in cui progetti di quartiere, visite ai musei – le strade metteranno in contatto pubblici eterogenei -, visite a luoghi storici e ricreativi, il tutto con un unico obiettivo: unirsi per scoprire in famiglia ciò che questa città offre.
Secondo il programma dell’OHCH, le sessioni del martedì nella sua sezione museale propongono il percorso “Ambienti coloniali”. L’Avana ed i suoi mobili”, con visite guidate a diverse di queste istituzioni, tra cui il Museo di Arte Coloniale, il Museo Napoleonico, il Museo di Arte Sacra del Convento di San Francisco e diverse opzioni per la famiglia.

Ig/dpm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE