Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Il presidente del Venezuela appoggia l'articolazione dei movimenti sociali

Caracas, 26 mar (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha sostenuto oggi l'iniziativa di articolare i movimenti sociali del mondo per portare avanti gli sforzi dei cambiamenti politici, sociali e culturali necessari per l'umanità.

 

Durante una videoconferenza con intellettuali, accademici, attivisti e rappresentanti di organizzazioni popolari, il capo dello Stato ha confermato l'appello di svolgere dal 21 al 24 giugno il Bicentenario dei Popoli.

 

Maduro ha chiesto una forte ripresa delle bandiere per l'indipendenza, l'autodeterminazione e la lotta per la costruzione di una nuova società basata sulla libertà e l'uguaglianza.

 

Il presidente venezuelano ha sottolineato che l'articolazione dei movimenti sociali mondiali deve essere consolidata sulla base del rispetto e della diversità, al fine di promuovere un modello di democrazia partecipativa e di guida.

 

Allo stesso modo, il dignitario ha accolto con favore la proposta di promuovere la creazione di una fabbrica di contenuti, presentata dall'intellettuale messicano Fernando Buen Abad, volta a contrastare le campagne mediatiche contro le nazioni sovrane.

 

In questo senso, ha denunciato gli attacchi permanenti e i messaggi di discredito sui social network e sui media internazionali contro la nazione sudamericana, azioni portate avanti da laboratori finanziati dagli Stati Uniti e dalla Colombia, ha concluso.

 

Ig/wup