Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Cuba riporta più di mille casi della COVID-19

L'Avana, 30 mar (Prensa Latina) Cuba oggi supera nuovamente i 1.000 casi confermati della COVID-19 in un giorno, dopo la diagnosi nelle ultime ore di 1000 persone con la malattia, secondo i dati del Ministero della Salute Pubblica.

 

Il dottor Francisco Durán, direttore nazionale di epidemiologia, ha specificato che queste cifre non erano state registrate da febbraio, quando sono stati segnalati 1039 casi in un giorno.

 

In questo modo, la nazione caraibica accumula un totale di 74.212 persone infettate dal virus SARS-CoV-2, che causa la COVID-19, dal marzo dello scorso anno.

 

Lo specialista si è rammaricato della morte di quattro pazienti nell'ultimo giorno a causa di complicazioni associate a questa malattia, ed i decessi sono arrivati a  421 dall'inizio della pandemia.

 

Ha aggiunto che 664 pazienti sono stati dimessi dall'ospedale nelle ultime ore, quindi 69.868 persone sono già guarite.

 

Fino a questo martedì, 3.867 pazienti rimangono ricoverati con il virus attivo, di cui 3.795 con evoluzione clinica stabile, 41 in condizioni gravi e 31 critiche.

 

Il dottor Durán ha sottolineato che tra coloro a cui è stato diagnosticato questo coronavirus nell'ultimo giorno c'erano 164 minorenni provenienti da quasi tutte le province del paese, sette dei quali neonati.

 

In questo modo il numero di contagiati in età pediatrica sale a 8.815 (460 neonati in totale).

 

Ad oggi, non è stato registrato nessun decesso o reinfezione di qualche bambino o adolescente e il 93,7% di quelli diagnosticati è già stato dimesso; ma rimangono con il virus 554 bambini attivi, ha sottolineato l'epidemiologo.

 

Il giorno prima sono stati studiati 20.421 test diagnostici su tutto il territorio nazionale per rilevare la presenza del virus, portando il numero totale di campioni processati a 2.963.852.

 

In questo mese, marzo, si accumulano 23.622 casi confermati con COVID-19 (618 in più dei 23.004 registrati a febbraio) e 97 decessi; indicatori che dimostrano la complessa situazione epidemiologica nella maggiore delle Antille, ha insistito Durán.

 

Lo specialista del Minsap ha ribadito la necessità di rispettare misure igienico-sanitarie volte a prevenire la diffusione della malattia e ottenere una maggiore protezione contro questa pandemia.

 

Ig/rbp