Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Ecuador propone all’ONU azioni per raggiungere la pace mondiale

Nazioni Unite, 10 gen (Prensa Latina) L'ambasciatore dell'Ecuador presso le Nazioni Unite, Horacio Sevilla, propose oggi azioni dirette a garantire la pace mondiale, tra loro il rinnovo del compromesso degli Stati coi propositi e principi della Carta dell'organizzazione. 

 
In un dibattito aperto del Consiglio di Sicurezza sulla prevenzione dei conflitti, il diplomatico precisò che corrisponde specialmente alle grandi potenze ratificare il loro attaccamento alla Carta, soprattutto all'obbligo di non ricorrere alla minaccia o l'uso della forza per risolvere le controversie internazionali. 
 
D’accordo con l'ambasciatore ecuadoriano, un altro importante requisito è la democratizzazione, e che sia finalmente definitiva, del Consiglio, in onore di dotarlo della dovuta rappresentatività, eliminare le prerogative di una certa élite e rinforzare il ruolo dell'Assemblea Generale. 
 
Il diplomatico chiese inoltre il disarmo che includa la sparizione delle armi nucleari ed altre di sterminio di massa, e la fine del colonialismo e delle basi militari straniere. 
 
Secondo Sevilla, la comunità mondiale deve approfittare dello scenario che rappresenta l'arrivo di un nuovo Segretario Generale dell'ONU, il portoghese Antonio Guterres, e l'adozione dell'Agenda 2030 dello Sviluppo Sostenibile. 
 
Ig/wmr