Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Francesi esigono fine immediata del bloqueo degli USA contro Cuba

Parigi, 17 mar (Prensa Latina) La Coordinazione Francese di Solidarietà con Cuba ha esatto oggi la fine immediata del bloqueo economico che gli Stati Uniti mantengono verso la nazione caraibica da più di mezzo secolo. 

 
In un atto celebrato in questa capitale, l'entità -che raggruppa circa 20 organizzazioni di amicizia con Cuba - reiterò la denuncia contro il bloqueo economico, commerciale e finanziario che costituisce il principale ostacolo allo sviluppo dell'isola. 
 
Durante la mobilitazione, numerosi attivisti della solidarietà ripartirono volantini informativi ai passanti che camminavano nella centrica piazza della Bastilla, sede dell'azione. 
 
Il testo divulgato enfatizzò che questa politica ostile continua completamente vigente, al contrario di quello che pubblicano molti mezzi di comunicazione internazionali. 
 
“I militanti della solidarietà si dirigono a voi per offrire chiarimenti sul bloqueo”, indicò il comunicato.
 
La Coordinazione Francese ratificò tra le sue esigenze la restituzione del territorio della base navale di Guantanamo, occupato dagli Stati Uniti contro la volontà del governo e del popolo cubani. 
 
Da parte sua, il Partito Comunista della Francia (PCF) emise un comunicato di appoggio all'azione sviluppata questo venerdì, ed affermò che ora più che mai la nazione francese deve agire con determinazione a favore del sollevamento immediato del bloqueo. 
 
 
Ig/lmg