Articles

Esercito siriano cattura otto terroristi alla frontiera con l'Iraq

Damasco, 17 nov (Prensa Latina) L'esercito siriano ed i suoi alleati hanno catturato oggi otto terroristi del gruppo estremista Isis alla frontiera con l'Iraq. 

 
Secondo mezzi televisivi, i catturati cercavano di arrivare dalla città di Al-Bukamal, ubicata a 125 chilometri al sud-est della città di Deir ez-Zor, alla zona di Al-Tanf, dove radica la base militare statunitense. 
 
In questo contesto si conobbe che dentro i quartieri e le fattorie di Al-Bukamal è aumentata nelle ultime ore l'intensità dei confronti tra l'esercito siriano ed i suoi alleati di Hizbulah e Hashed Shabi ed i terroristi dell’Isis. 
 
Secondo le notizie dell'inviato stampa di Hizbulah, l’Isis ha mobilitato tutti i suoi militari aspiranti suicidi e combattenti stranieri di élite poiché considera questa battaglia cruciale per il suo destino in Siria. 
 
L'esercito siriano ha liberato Al-Bukamal l'otto di questo mese, ma due giorni dopo gli estremisti dell’Isis hanno recuperato in parte il territorio perso. 
 
Ig/obf