Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Ricordano a Cuba il passaggio della Carovana della Libertà a L'Avana

L'Avana, 8 gen (Prensa Latina) Cubani di diverse generazioni hanno rivissuto oggi il passaggio in questa capitale, 60 anni fa, della Carovana della Libertà, cammino eseguito dall'Esercito Ribelle, diretto da Fidel Castro, dopo il trionfo della Rivoluzione cubana. 

 
Lavoratori, studenti, pensionati, combattenti ed altri settori della società hanno ricevuto i partecipanti nell'azienda Julio Antonio Mella, nel municipio del Cotorro. 
 
In una breve cerimonia, il primo segretario dell'Unione dei Giovani Comunisti (UJC) nel Cotorro, Jesus Morales, ha ricordato la storia dei ribelli ed ha sottolineato che la Rivoluzione del 1º gennaio 1959 ha significato la felicità del popolo e la vera indipendenza. 
 
“Oggi marciano i giovani, che come quei membri della carovana, sono disposti a compiere qualunque dovere per la difesa di questo processo e le sue conquiste”, ha detto Morales prima che studenti, lavoratori e militanti dell'UJC abbordassero i veicoli che percorreranno circa 42 chilometri. 
 
Il percorso culmina nella Città scolastica della Libertà, dove l’8 gennaio 1959 Fidel Castro ha pronunciato un memorabile discorso nell'allora accampamento militare Columbia. 
 
Ig/tgp