Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Forze Armate Venezuelane operano in caso di emergenza a causa delle piogge

Caracas, 27 apr (Prensa Latina) Le Forze Armate Nazionali Bolivariane (FANB) rimangono dispiegate nello stato venezuelano di Zulia per aiutare le comunità colpite da intense piogge, ha riferito oggi l'alto comando militare.

Attraverso il suo account sul social network di Twitter, il comandante strategico operativo Domingo Hernández Lárez ha riferito che le truppe della FANB stanno fornendo assistenza alla popolazione di fronte alle inondazioni causate dalle piogge legate al fenomeno climatico La Niña.

"In mezzo agli effetti delle piogge su tutto il territorio nazionale, il presidente Nicolás Maduro ha ordinato alla FANB di unirsi attivamente all'opera di protezione e assistenza al popolo venezuelano. Noi ci saremo!" ha detto il ministro della difesa, Vladimir Padrino.

Secondo un preventivo bilancio dei danni, nel solo stato di Zulia si contano più di 4.500 famiglie colpite e più di 300 case distrutte, oltre ai danni a 12.500 terreni produttivi, tutto questo nei comuni situati a sud del Lago Maracaibo.

Anche le autorità degli stati occidentali di Táchira, Mérida e Trujillo, nonché la capitale Caracas, hanno segnalato danni al patrimonio abitativo ed alla rete stradale a causa di straripamenti di fiumi, smottamenti e vere e proprie frane associati alle precipitazioni.

Ig/wup