Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Alicia Alonso è stata ricordata al Gran Teatro de L'Avana

L'Avana, 15 sett (Prensa Latina) La Federazione Studentesca Universitaria e il Balletto Nazionale di Cuba hanno ricordato oggi il 66° anniversario dell'atto di ricompensa per Alicia Alonso di fronte alla decisione della dittatura di Batista di sospendere il sussidio alla compagnia di ballo.

L'omaggio alla direttrice di questa istituzione durante più di sei decenni e figura di spicco del balletto in America Latina, si è svolto nel Gran Teatro di questa capitale che porta il suo nome.

In dichiarazioni a Prensa Latina, il direttore del Museo Nazionale della Danza, Pedro Simón, ha ricordato che l'aggressione della tirannia ha eliminato il sussidio che il gruppo aveva ricevuto dallo Stato dal 1950.

La prima ballerina assoluta ha sempre definito il rapporto tra il Balletto e la FEU come un felice matrimonio, i cui stretti legami non si sono mai spezzati, ha aggiunto Simón.

L'evento ebbe luogo il 5 settembre 1956 e passò alla storia come una pietra miliare nella lotta per rendere il Balletto un diritto di tutti i cubani. Da quella data il corpo studentesco universitario dell'isola caraibica rende omaggio a colei che è anche considerata una dei grandi miti della danza mondiale.

Ig/yap