Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Presentano negli USA nuovo disegno di legge contro il bloqueo a Cuba

Washington, 12 gen (Prensa Latina) I congressisti repubblicani Tom Emmer, Mark Sanford, Ted Poe e Justin Amash, insieme ai democratici Kathy Castor, Don Beyer, Jim McGovern e Mark Pocan, presentarono una nuova proposta di legge per togliere il bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba. 

 
Il sito digitale dell'organizzazione Engage Cuba pubblicò oggi che i membri del Gruppo di Lavoro Cuba House, nella Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, cercano appoggiare il sollevamento della misura criminale applicata da Washington contro l'isola caraibica più di mezzo secolo fa. 
 
Il progetto legislativo, intitolata Legge di Commercio con Cuba, permetterebbe alle industrie del settore privato degli Stati Uniti commerciare liberamente con L'Avana, eliminando così le restrizioni unilaterali imposte dalla Casa Bianca dal 1962. 
 
Da parte sua, il presidente di Engage Cuba, James Williams, assicurò questo giovedì che “per 55 anni, il bloqueo è fallito, non è riuscito a promuovere l'interesse degli Stati Uniti a Cuba, ed ha fatto fallire le aziende statunitensi”. 
 
“Non ci sono dubbi -aggiunse il presidente di Engage Cuba - che un cambiamento di politica dall’ostilità e dall’isolamento ad uno di compromesso, ha dato potere al popolo cubano negli ultimi due anni molto di più negli ultimi 55 anni anteriori”. 
 
A sua volta, Williams applaudì lo sforzo dei congressisti Emmer e Castor ed a tutti i suoi colleghi, “che accettarono appoggiare il disegno di legge, per la loro leadership nel lavoro per avanzare nella politica che farebbe bene alle aziende statunitensi ed al popolo di Cuba”. 
 
Il passato 6 gennaio il gruppo bipartitico Cuba House presentò un altro disegno di legge per liberare i viaggi a Cuba dei cittadini statunitensi, ed eliminare le restrizioni per viaggiare all'isola con fini turistici. 
 
Ig/mfm